#gentepigiata

In questi giorni di fuorisalone stiamo facendo un esperimento. Si chiama #gentepigiata.
Illustrazione di Stefano Scarano



Abbiamo ricevuto un po' all'ultimo alcuni inviti per partecipare a degli eventi durante il super evento milanese e dubbiosi sul cheffare siamo partiti dalla prima impressione che il fuorisalone non può non fare a chiunque: tanta, tantissima #gentepigiata. In tanti, tantissimi, tutti pigiati alla ricerca o in attesa di vedere, fare, comprare cose, bere, cibo, divertimento, oggetti, rivoluzionari progetti, stravaganza.Vi ci ritrovate?
E ci siamo chiesti: ma cos'è che pensa e dice tutta questa #gentepigiata? Ma alla fine 'sto eventone milanese piace o no?
In questi giorni siamo quindi in giro per il fuorisalone. Rubiamo e raccontiamo storie a fumetti in mezzo alla #gentepigiata.
Poi cancelliamo i testi dai baloon e riconsegnamo le storie alla #gentepigiata... si immedesimerà? Cosa scriverà? Una sequela di "Satana culo" o il proprio personale flusso di coscienza?
Staremo a vedere.

Se volete far parte del gioco, scrivervi nei nostri baloon e condividere la storia con il tag #gentepigiata...
ci trovate, di sicuro, sabato 12,
al pomeriggio a Spazio Seicentro ospiti dell'associazione Ponte degli Artisti e Oltre
alla sera in Statale (sede di via Festa del Perdono) autorganizzati insieme ad altre realtà culturali e politiche
forse anche venerdì, in Statale, vi aggiorniamo su facebook

Alla fine, tutte le nostre storie finiranno su un libretto autoprodotto che verrà presentato, insieme alle altre produzioni di Cargo, sabato 19 aprile nella libreria Scaldasole Books (maggiori info a breve)

Post popolari in questo blog